TWIN STRIKE III
30 OTTOBRE2011




In grassetto troverete scritte mie riflessioni durante tutto il game e questo è il resoconto delle azioni svolte e subite vista dal'HQ AZZURRO:

alle 0700 di domenica ci posizioniamo ed allestiamo il Quartier generale AZZURRO un po' più a sud del punto che avevano previsto. Aspettiamo l'apertura del game ricevendo dalle tre compagnie (DINGER COY, CIPACOY e BARBA COY) comunicazione che sono tutte e tre in posizione (la CIPA e la BARBA in difesa rispettivamente sul settore ovest la prima e su quello est la seconda), mentre la DINGER COY si posiziona sul sentiero che sale il quadrante NOVEMBER 9, pronta per una puntata offensiva in territorio bianco.

Contemporaneamente CIPA occupa il comando di compagnia (CC) BRAVO mentre BARBA si insedia su CC ECHO (i comandi di compagnia sono i veri punti nevralgici, in quanto una loro conquista da parte della fazione avversaria determina la caduta dell'intero settore con la perdita dei relativi punti di "rinascita"). Da subito notiamo che il punto FOXTROT (quello più a est del nostro schieramento è di fatto isolato e quindi difficilmente difendibile, cosa che non sfuggirà al comando avversario). Le pedina di manovra a disposizione dell'HQ sonoanche il plotone mortaio (PLM) comandato da STEN e le special forces (SF) impersonate dalla PRIMA CENTURIA, che mi forniscono di una radio dedicata. Il gioco inizia alle 0730 ed a seguir vi metto il rapporto continuo ed aggiornato di come l'HQ AZZURRO ha vissuto il tutto.





0724 due operatori (non riuscirò né io ne gli altri, che erano con me a difesa dell'OBJ a vedere chiaramente la mimetica) passano ad una ventina di metri da noi, indicano la bamdiera e si allontanano... questa è una delle cose che mi sono ancora oscure di questa manifestazione.

Chiamo STEN con il suo PLM che rastrella la zona senza esito.

0739 ricevo report da BARBA COY che FOXTROT (obj situato in UNIFORM13) è oggetto di un attacco in forze (stimo una coy bianca) nemico.

0759 FOXTROT difesa da un plotone azzurro soccombe. Do ordine al plotone di usare il respawn di DELTA per ritornare in gioco.

0759 ricevo comunicazione radio disturbata che CHARLIE è sotto attacco diforze bianche di entità non precisata (ma sono ovunque?)

0800 ordino a DINGER che è gia in territorio indiano in NOVEMBER9, dimandare un plotone lungo il muretto che fa da confine tra le parti per prendere alle spalle la forza nemica che occupa FOXTROT.

0817 ordino a PLM di dirigersi verso nord dalla ferrovia per arrivare da sud su FOXTROT, mentre BARBA al comando di due plotoni rinforzati simuove da DELTA su FOXTROT per arrivare a colpirlo da ovest.



0844 le SF azzurre infiltrate in bianco da nord, vengono colpite in NOVEMBER5. Escono dal territorio per rientrare

0853 DINGER comunica che ALFA5 è fredda, si ricongiunge con un suo plotone e va a ricognire ALFA7

0913 il PLM mi comunica che è in posizione per aprire il fuoco.

0918 il mortaio tira la prima salva

0922 ordino al plotone DINGER distaccato in UNIFORM11 di muovere verso sude dare supporto eventuale all'azione del mortaio.

0923il mortaio tira la seconda salva e riconquista FOXTROT (questa azione pur se finita con successo mi farà prendere la decisione dilasciare FOXTROT al suo destino, in quanto di fatto indifendibile, ed in ogni caso mi metterà nella scomoda posizione di non riuscire più, di fatto a riprendere l'iniziativa tattica, subendo quindi le azioni del comando BIANCO)
0930 ordino a DINGER COY di rilevare BARBA COY dallo schieramento est, lasciando indifeso FOXTROT e concentrando le nostre forze su una linea d'arresto che idealmente usa ALFA-CHARLIE-DELTA-ECHO come strong points. Invio la BARBA COY in azione search& destroy in area CHARLIE9.

0933 SF mi comunicano che circa in coordinate 33T 040700 5062200 ci dovrebbe essere qualcosa... ordino a PLM di dirigersi in zona per tentare un colpo di mortaio.

1035 SF comunicano acquisizione certa di un CC (Comando di Compagnia) BIANCO in coordinate 33T 407430 5062361 (praticamente perfette!!!!E qui non capisco che questo CC in quel momento è difeso soltanto da 4 bianchi, pensando che sia difeso da forze ingenti do' l'ordine alle SF di allontanarsi)

1037 ordino a STEN (PLM 1iC) di dirigersi su queste coordinate per colpirequesto OBJ pagante

1119 PLM viene colpito in fase di avvicinamento.

1120 ordino alle SF ancora in zona di tentare loro una DA sul CC da loro precedentemente ricognito.

1130 BRAVO, nostro CC settore ovest viene investito da un forte attacco bianco e cade, e con lui cade anche tutto il settore OVEST.

1201 le mie SF falliscono la conquista del CC avversario (e con questa azione perdo ogni possibilità di condurre azioni offensive per avere l'iniziativa tattica)

1216 HQ bianco colpito da BARBA COY e NERO eliminato. Ordino a BARBA COYdi rientrare immediatamente in nostro territorio per riconquistare BRAVO.

1219 BARBA muove la sua unità su DELTA per ricevere qualche operatore in più. Subito dopo DELTA viene presa dai BIANCHI.

1252 decido attacco coordinato su BRAVO, CIPA da sud e BARBA COY rinforzata da est.

1310 BRAVO riconquistata:

1319 mio HQ sotto attacco da parte di SF ostili. Un SF BIANCO colpito, ma altri in zona. BARBA e STEN vengono a dare man forte. Attacco respinto.

1320 Do a BARBA l'ordine di colpire CC nemica situata tra UNIFORM9 e LIMA9.

1352 STEN muove verso ALFA che nel frattempo era stato preso da forzebianche, per riconquistarlo.

1416 SF azzurre riattaccano HQ bianco già preso in precedenza.

1427 DINGER COY riprende DELTA e STEN fallisce la riconquista di ALFA.

1512 attaccato e conquistato da BARBA COY il CC BIANCO situato al confine UNIFORM/LIMA9. SETTORE EST BIANCO in nostre mani fino alla fine del gioco

1513 HQ AZZURRO attaccato e conquistato da SF BIANCHE. Tusco colpito.Rimango fuori fino a fine game.

1530 FINE GAME.



Conclusioni

Certamentele forze BIANCHE hanno sempre avuto l'iniziativa tattica e anche se alla fine le forze AZZURRE hanno di fatto conquistato e tenuto il settore EST del dispositivo di difesa bianco, e quindi conseguito una sostanziale parità, non me la sento di condividerla, visto che la musica l'ha sempre suonata l'HQ BIANCO e di fatto noi AZZURRI abbiamo soltanto ballato quello che loro volevano. Per capire meglio tutto metto anche la mappa con tutti gli obiettivi dei due schieramenti.


Mauro TUSCO Bressan SAT 1iC